Suprema-nkz03322 - Panorama Moda Multibrand Fashion Showroom - Marchi distribuiti

SUPREMA

COLLEZIONE A/I 2019-20

Montoni laserati, spalmati, pellicce intarsiate, cappotti in maglia nei colori sfumati, ispirati al cielo dell’Arizona, dalle forme anni ‘70 pronte per un viaggio sulla strada delle strade: la Route 66.

È il sogno che Suprema, vuole proporre con la collezione Autunno inverno 2019/2020 insieme con  Arturo Delle Donne e il suo progetto fotografico “Arizona Dream”, un omaggio al cinema d’autore e ai libri che narrano di viaggi in fuga. 

I personaggi entrano in ambienti immaginari e ricostruiti. La modella è la protagonista di un ambiente inesistente che evoca la strada che ognuno avrebbe voluto percorrere: la Route 66, con panorami, i drugstore, le muscle car, dove i colori diventano pitture e i sogni solo tempi di attesa. 

Un connubio tra moda, fotografia, modellismo, tecnologia ed effetti speciali. 
Gli stessi con cui Suprema vuole stupire con la nuova collezione fatta di tessuti double, per cappotti di lana caldi con finiture in contrasto e inserti in pelliccia nei colori abbinati. Le giacche, dalle forme over, sono in maglia dalla lavorazione agugliata con fili multicolore a riprodurre le pennellate di un’artista, o in tessuti bicolore sfumati ottenuti tingendo manualmente ogni singolo capo.  Tra gli inserti, novità della prossima stagione la pelliccia di cachemire naturale: un filato finissimo di cachemire bianco, caratterizzato da fibre lunghe, lucenti e resistenti che garantiscono una leggerezza impalpabile.
Le pellicce? Solo pelli certificate Sagafurs  dalle nuove lavorazioni dorsate e brinate e nuove tecniche di di tintura per nuance completamente inedite. I modelli sono impreziositi da caldi ed eleganti dettagli come il cachemire per il rivestimento del cappuccio al nastro di raso per rifinire la fodera interna. 
Ma il must di Suprema è il montone: grazie a una selezione rigorosa e accurata lo shearling è declinato in versione reversibile, dove sia il cuoio sia il pelo sono privi di imperfezioni. Nella versione opaca le pelli vengono tinte manualmente attraverso più passaggi, mentre per ottenere la versione lucida è necessario un diverso procedimento che prevede l’applicazione di un film idrorepellente che crea l’effetto vernice. Insomma, veri e propri effetti speciali.